La cooperativa

La cooperativa sociale L'impronta

La cooperativa sociale L’impronta si costituisce nel 1992 dall'esigenza di riunire le istanze sociali, culturali e politiche con quelle del volontariato locale e della cooperazione. Si ispira a principi di mutualità, solidarietà, democrazia, libertà ed assenza di lucro; principi base del movimento cooperativo.
La cooperativa sociale opera nel territorio di Bergamo e provincia con lo scopo di sviluppare l’interesse generale della comunità locale alla promozione umana ed all'integrazione sociale dei cittadini.

cooperativa

IL SOGNO DI ABITARE LA NOSTRA TERRA

Le forme dell’abitare

Quali forme può assumere l’abitare? In quali modi è possibile abitare la propria terra? Vi è un solo modo di abitare o è possibile pensarne più di uno, sperimentarne più di uno, lasciarsi affascinare da modi impensati? Seguendo queste suggestioni, abbiamo elaborato la presentazione della cooperativa sociale L'impronta con le declinazioni dell’abitare: crescere, vivere, collegare, progettare.

La cooperativa sociale L'impronta ritiene fondamentale che sempre si sviluppino percorsi progettuali condivisi e realizzati con diversi portatori d’interessi, risorsa ed espressione della comunità:

  • la famiglia: luogo privilegiato di cura e crescita, soggetto attivo e partecipe ai processi educativi;
  • il territorio, inteso come insieme di cittadini, volontari, ed agenzie sociali che determinano da una parte il senso di appartenenza e dall’altra definiscono il modo di percepire e di percepirsi nel mondo per ogni singolo uomo;
  • gli enti pubblici, partner ed interlocutori privilegiati nella promozione di politiche sociali che pongono al centro la persona e la comunità;

L’interazione di tutti questi attori crea un vivace tessuto ricco di relazione e di collegamenti, che divengono risorse inesauribili per la crescita dell’intera comunità.

La possibilità di assumere, nell'analisi dei problemi, una molteplicità di sguardi ha permesso e permette di trovare soluzioni condivise più mirate e meno standardizzate, con modalità di costruzione che permettono risposte più ampie e, spesso, anche meno onerose.

La cooperativa sociale L'impronta ha inoltre la certificazione di qualità per i progetti di Assistenza scolastica educativa.
LOGO RINA impronta

 

 

Il CdA

La cooperativa sociale L'impronta si è data un sistema di governo che prevede strutturalmente la presenza dei portatori di interesse sia all'interno del consiglio di amministrazione, sia nei luoghi di governo delle singole attività e/o progetti.

Le risorse umane per la nostra cooperativa sociale non sono solo i dipendenti, “chi vi lavora”, ma sono anche tutti coloro che, insieme ai dipendenti, collaborano alla realizzazione dei progetti e servizi di cui ci occupiamo, ovvero tutti quelli con cui…"abitiamo la nostra terra".

  • STEFANO ROTA
  • CLAUDIA RINALDI
  • SIMONE ROVETTA
  • MARIO BRAVI
  • SERGIO BELLINI
  • GIANLUIGI MAGRI
  • PATRIZIA TIRONI
  • FABIO PESENTI
  • MAURO ZERBINI

 

Scarica l'organigramma

Quaderno del socio

Attraverso il racconto personale dei componenti della cooperativa sociale L'impronta, potrete ripercorrere attività, progetti e iniziative per consolidarne il ricordo.

Terzo Quaderno del Socio
Schermata 2015-06-04 a 15.22.10
>>Sfoglia

Secondo Quaderno del Socio
Schermata 2015-06-11 a 09.24.06
>>Sfoglia

Primo Quaderno del Socio
Schermata 2015-06-11 a 09.38.16
>>Sfoglia