In Città Alta un orto dove si coltivano incontri - L'impronta

In Città Alta un orto dove si coltivano incontri

LORTO compie 14 anni e si prepara a festeggiare

Un concerto, anzi un «Conciorto». È una delle tante iniziative per festeggiare LORTO, progetto nato 14 anni fa ai piedi delle Mura venete, nei pressi di Porta San Giacomo. L'orto sociale, avviato dalla cooperativa L'impronta in collaborazione con il Comune coinvolge undici persone con disabilità, tre educatori e una ventina di volontari.

L'8 giugno, sul palco sotto Porta San Giacomo, saliranno i «Conciorto», la band di Biagio Bagini e Gian Luigi Carlone che suoneranno usando verdure fresche come strumenti. A seguire, la B.B. Band sarà un tributo ai Blues Brothers.

Vi aspettiamo numerosi!

Clicca qui per guardare il video de L'eco di Bergamo.